WhereApp – App24PA

Riserva di Montedimezzo, una bellissima foresta molisana

Andiamo nel Molise, presso la riserva di Montedimezzo, conosciuta anche come Riserva Statale Naturale di Collemelluccio-Montedimezzo, una foresta proprietà dello Stato. Situata nel cuore dell’Appennino molisano, in provincia di Isernia.

Inizialmente era un complesso forestale Montedimezzo-Feudozzo-Pennataro, dal 1200 di proprietà angioina. Dal 1606 al 1799 fu affidato ai Monaci Certosini di Napoli che lo conservarono fino a quando entrò a far parte del patrimonio di Casa Borbone, agli inizi dell’800 dichiarato Reale Riserva di Caccia.

Oggi, la riserva è patrimonio dell’UNESCO inserita nella rete delle riserve della biosfera dal 1977.

La riserva di Montedimezzo vanta alcuni sentieri attrezzati nei quali, lungo i suoi 2060 metri, è possibile ammirare una gran vastità di flora e di fauna.
Il percorso comprende 32 stazioni tematiche fornite di tabelle informative che raccontano la storia e la geologia del luogo.

Evento presso la riserva di Montedimezzo

Il 21 Maggio, si terrà la quinta edizione di RiservAmica, una Festa Nazionale delle Riserve Naturali dello Stato. Evento organizzato dall’Ufficio per la Biodiversità del Comando Unità Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare Carabinieri, con gli altri Uffici Territoriali per la Biodiversità e in collaborazione con il WWF Italia.

Per vedere il programma, clicca qui!

“Incredibile, il Molise esiste. Visitatelo”

Pochi giorni fa, la Iena Casciari ha pubblicato un video. Con ironia, diceva di scoprire il Molise e si sorprendeva per le su bellezze.

Le risposte sul web sono state accompagnate dalla stessa ironia. “Esistiamo certo!!! Si mangia benissimo da noi, l’aria è incontaminata, il mare seppur poco c’è, montagna tanta e paesini accoglienti quanti ne volete…venite in Molise!”. Oppure “Il Molise regna”.

EnglishFrançaisDeutschItalianoPortuguêsEspañol