WhereApp – App24PA

Le cascate della valle d’Aosta

Durante la stagione estiva o le giornate più fresche sarà indimenticabile visitare le cascate della valle d’Aosta. Dopo una passeggiata, lo stupore è assicurato. Se non ti piace il mass tourism, le cascate della Valle d’Aosta saranno perfette.

Le più belle cascate della valle d’Aosta

    • 1. Le cascate di Lillaz

      Si formano grazie al torrente Urtier che incontra alcuni salti rocciosi e, scavando sul terreno, crea delle bellissime cascate.
      Si trovano molto vicine alla Valle di Cogne, presso la località omonima. Molto frequentata nel periodo estivo. Di inverno, invece, il panorama si trasforma in un bellissimo paesaggio ghiacciato.
      Il percorso in salita è su un sentiero. Adatto ai bambini anche se rigorosamente con tenuta da trekking perché il terreno si presenta a tratti scivoloso. Il ritorno, invece, è su una strada asfaltata a traffico chiuso.
      Seguendo le indicazioni per le cascate, si comincia attraversando il torrente Urtier e si sorpassa il villaggio.
      Si incontrano due salti d’acqua in cui l’Urtier si getta in una conca profonda. Continuando si giunge ad una cascata di medie dimensioni fino ad arrivare su un ponte in legno, dal quale si gode di un’insolita vista dall’alto proprio sul salto intermedio. Giunti nel punto più alto, dopo aver superato il ponte, si può contemplare la terza cascata, la più spettacolare.

  • 2. Le 3 cascate del Rutor

  • Tra le più impressionanti della Valle d’Aosta si trovano le tre cascate ruterine, generate dall’omonimo torrente.
  • Si percorre un sentiero che attraversa boschi di conifere e accompagna dopo poco più di un’ora a La Joux, la prima cascata creata dal torrente, di circa 1700 metri. Dopo altri 3 km, ci si imbatte in La Thuile e infine nella terza cascata, di circa 2000 metri. Ammirabile anche dal ponte che sovrasta la cascata che permette di osservare il bellissimo paesaggio dall’alto.
  • 3. Cascata dell’orrido

    Con il termine Orrido si intende una gola stretta e profonda scavata dalle acque di fiumi o torrenti che possono formare anfratti, cascate e grotte. Cascate della Valle d'Aosta
    La cascata dell’orrido in Valle d’Aosta si trova a Prè-Saint Didier, in cui una passerella sospesa costeggia per un breve tratto il torrente.
    Si tratta di una nuovissima struttura in cemento e acciaio, sospesa a 160 metri di altezza che favorisce una splendida vista del Monte Bianco.
    L’itinerario turistico è molto facile e adatto a tutti.

Passa in Piemonte o in Liguria con WhereApp

EnglishFrançaisDeutschItalianoPortuguêsEspañol